Sei in Manifesto >

MOVIMENTO 3 C - CULTURA, COMUNICAZIONE & CINEMA

MANIFESTO POLITICO


1. Creare un comitato di vigilanza, con rappresentanze di lavoratori del settore cineaudiovisivo, come osservatorio su tutti i finanziamenti pubblici;

2. Pubblicare online il preventivo del piano di lavorazione e il consuntivo di ogni prodotto cineaudiovisivo finanziato con soldi pubblici ed europei;

3. Tax credit all’80% per i produttori indipendenti

4. Dopo cinque anni tutti i prodotti realizzati con finanziamenti pubblici o europei dovranno diventare di proprietà dello stato, che ne è produttore ed editore in ultima istanza.

5. All’atto di saldare un finanziamento, lo stato o il soggetto pubblico finanziatore tratterrà la somma equivalente, sulla base della rendicontazione ricevuta, comprensiva di eventuali interessi dei contributi omessi e delle competenze non liquidate. Lo stato o il soggetto pubblico finanziatore dovrà inoltre estinguere i crediti del lavoratori.

6. Creare un’aggregazione con un teatro polivalente per arti e mestieri in ogni comune e/o municipio;

7. Iinsegnamento obbligatorio (di almeno due ore a settimana) di attività teatrali e musicali nelle scuole;

8. Abolire l’Iva sulla comunicazione;

9. Fornire gratuitamente i libri in tutte le scuole, fino al completamento degli studi di secondo grado;

10 Abolire la tassa universitaria

11. Tutti i programmi televisivi commerciali che utilizzano il pubblico devono remunerare i lavoratori versando loro i contributi Inps, Inail ,ecc.         

12. Creare un centro di avviamento al lavoro in ogni Comune e/o Municipio;

13. Almeno due settimane di ogni film o fiction dovranno essere realizzate in teatri e/o studios italiani

 

AREA RISERVATA



   Username

   Password



L'area è dedicata ai

 Per accedere è necessario chiedere  i dati di accesso a: contatti@

 

 

   Home  Contatti   webmaster  All rights reserved-2016